Video

Loading...

sabato 21 febbraio 2015

E RENZO E MICHELE GLI DIEDERO UNA BELLA QUANTO SONORA " COFFA" TELEVISIVA

 Risultati immagini per Sindaco Lo Biundo

Ricevo un sms:la replica è alle 23,10.Mi preparo psicologicamente  per seguire la trasmissione di Federico del giovedi’su TV7.Questa sera in studio va in onda il PD di Partinico.A contrastarsi o,meglio, confrontarsi  gli “storici” Michele Chimenti ,Renzo Di Trapani e quelli che storici non sono,ma di recente ingresso:Michele Galati e la professoressa Sicula,neo segretaria locale.Con loro Filippino Aiello per cui mi chiedo cosa c’entri lui col PD .Mi do’ la  risposta piu’ plausibile.Sarà stato invitato nella qualità di Presidente del Consiglio comunale.Filippo deve districarsi tra due gruppi consiliari,quello nelle mani di ballavirticchio e quello con Michele Chimenti.Una rogna,sicuramente,ma che Filippino avvalendosi dell'illuminato,salomonico parere del Segretario mio segretario ha di recente districato sentenziando:tutti insieme o divisi non importa perché ciascuno ha diritto d’avere il suo PD!Alla trasmissione parteciperà anche Pino Apprendi.Pino Apprendi chi?mi chiedo.Se è quello che ho conosciuto io in altra epoca, persona assai per bene e compagno di tante battaglie,cosa c’entra con l'attuale PD e con la trasmissione su quel Partito ?Non é stato lui che aveva dichiarato alla stampa,appena un anno fa,che “SE SEI UN POLITICO CHE CAMBIA CASACCA,SE NON HAI IDEALI,VIENI NEL PD.AVRAI UN INCARICO IMPORTANTE”. E quel che dichiarava Pino Apprendi non è l’esatta rappresentazione di quel che è Lo Biundo e cioé cambiatore di casacche a tinchité,sicuramente privo di qualsiasi ideale e alla ricerca sempre di incarichi importanti?Mi ha rattristato molto la inutile,non sostanziale presenza di Pino,come quella del professore Galati,in palese imbarazzo davanti ad un personaggio arrogante,presuntuoso che da’ del tu a tutti:“ho parlato ieri con Maria .Si, Maria del Miur moglie di Grasso che mi ha rassicurato su Borgo Parrini…. Pino tu lo sai..Franca te l’avevo detto..Federico tu hai girato …Michele siamo d’accordo … sono vice presidente dell’ANCI,ho incontrato l’Assessore regionale… ho la delega ai rifiuti e al personale ….”  .
Non è che la cosa interessi piu’ di tanto ma  chiedo :cosa c’entrava Lo Biundo che ricopre il ruolo di amministratore cioè di soggetto contro il quale si devono rivolgere le critiche anche da parte del Partito che provvisoriamente lo ospita e dentro il quale sono presenti sensibilità,anime,interessi diversi quando non contrastanti tra di loro,con la trasmissione divenuta poi uno spot elettorale?Lo Biundo,è noto a tutti,ha un ruolo di rottura all’interno di quel Partito per cui se l’incontro era stato congegnato per mettere serenamente e proficuamente – come suole dire Federico Orlando e non c'é motivo alcuno di dubitare -a confronto opinioni diverse tra diversi uomini del PD,allora si puo’senz’altro affermare che averne consentito la presenza ha rappresentato una ingenuità,anche se assolutamente giustificata,di chi quella trasmissione aveva pensato.E conoscendo come si suole dire “il pollo”,maliziosamente si potrebbe anche affermare che il Lo Biundo,che si é autoinvitato,l’abbia fatto di proposito proprio perché il dialogo non ci fosse facendo apparire “gli storici” come coloro che rifiutano il confronto,il dialogo appunto.Infatti puntuale è arrivato il comunicato,a sostegno,di Vito Fiorino il cui contenuto è andato proprio in questa direzione.Ovviamente hanno fatto bene Chimenti e Di Trapani a snobbarlo,a dargli "coffa" non partecipando e rendendo rilevante il principio che la presenza di Lo Biundo in una trasmissione televisiva la trasforma volutamente in una sceneggiata,nella autoesaltazione del nulla,in un tentativo di show propagandistico con declamazione dei grandi risultati ottenuti durante le sue sindacature,senza per queste pinocchiate provare vergogna alcuna.Un personaggio che parla di rifiuti mentre il livello di degrado della città è al massimo(“Partinico -dice-rispetto ad altri Comuni dell’ATO PA1 è una città pulita(sic!),di aree artigianali (“Ormai i centri commerciali sono superati e dunque non piu'Policentro.Ho detto ai proprietari dei terreni di decidersi  perché ho la possibilità di realizzare altre cose con migliaia di posti di lavoro “(sic e poi sic!),e che a proposito della distilleria che continua a impuzzare la città con la sua accondiscendente disponibilità,dice che“Con la Bertolino ormai siamo a buon punto sulla delocalizzazione perché la signora ha comprato i terreni delle sorelle,ha avuto il via dal Genio civile e per di piu’ questa amministrazione,che non guarda in faccia a nessuno,ha proceduto anche contro di lei che cosi' dovrà pagare due milioni di euro al Comune per danni ambientali (sic!,sic!,sic!”e poi ancora sic!).E poi  declama la Partinico città turistica,del Ponte della Madonna,del mercato del contadino,dell’ex mattatoio trasformato,che la colpa della mancata ZFU (qui' ha raggiunto l'apice della pinoccheria!)è stata di Crocetta e di Linda e che la sua presenza nel PD è una presenza critica perché" io quando ho da dire una cosa la dico”.E se a questo punto Federico non l’avesse stoppato (finalmente!)avrebbe informato la commossa e labbropendente platea di avere già pensato di costruire l'ippodromo,l'autodromo,un campo di pattinaggio su ghiaccio,Topolinograd,il Circo equestre piu' grande del mondo e,assegnandogli un altro tempo supplementare,anche la ricostruzione di Atlantide.Voi vi chiederete,alla fine e dopo le efficaci (si fa per dire)prestazioni di Filippino,Pino e Michele,cosa ebbe a dire la neo segretaria.Ah,già:disse del personale,della cura del verde e qualche altra quisquilia.Cosi',tanto per la firma.
P.S. A Federico,che é persona per bene ,gli chiediamo:ma davvero pensi che uno come Lo Biundo faccia politica perché come hai detto nella introduzione "a questi livelli c'é soltanto da perdere' ?" .  
Toti Costanzo          
       

Nessun commento: