Video

Loading...

mercoledì 19 marzo 2014

SCUSATE IL RITARDO !


Al solito. Il vecchio  computer non ne vuole più sapere,s’inceppa, ritarda ,fa perdere oltre alla pazienza anche giornate intere e non aiuta di certo la voglia di scrivere che diventa sempre più inversamente proporzionale alla quantità di rifiuti che hanno coperto in ogni dove gli angoli più reconditi della nostra città con l’acquiescenza di tanti che si lamentano per poi votare sempre alla stessa maniera quando,al contrario,dovrebbero caricare i sacchetti e collocarli dietro la porta del Sindaco e dei suoi assessori per poi sapere l'effetto che fà!D’altronde dopo avere oggi ascoltato una intervista a TV7 di Filippino Aiello Presidente del Consiglio comunale ,oltre alle illusioni mi sono cadute anche le braccia e qualunque altra speranza. Filippino,infatti,facendo finta di sconoscere il Regolamento dei lavori del Consiglio,al microfono di Federico Orlando intendeva giustificarsi dall’avere fatto una grande cazzata istituzionale quando non ha inteso mettere all’ordine del giorno del prossimo consiglio comunale ,le proposte dei capigruppo di opposizione che chiedevano l’inserimento della nomina di due Commissioni d’indagine (sulle grandi vergogne dei rifiuti e della truffa delle cosiddette strisce blue ) e una discussione sulla Poli.Per quel che riguarda la Poli la nostra curisosità é grande nel senso che vorremmo sapere da Lo Biundo comu finiu con le migliaia di posti di lavoro che dovevano sgorgare in contrada Margi come zampilli di una rigogliosa sorgente e se intende,ad esempio,che nella revisione del PRG tutta l’area D2 venga ad essere restituita alla sua vocazione che è quella agricola visto e considerato che il sogno e le lotte dei comunisti partinicesi di vedere allocate e sviluppate in quel luogo le imprese artigianali,è andato a farsi benedire.Almeno fino alla data odierna.Ovviamente quando scrivevamo,alle soglie delle ultime elezioni comunali,che in contrada Margi avremmo visto a chiama quagghi su quei terreni comparire per subito scomparire qualche pala meccanica come nel gioco delle tre carte  per far intendere che i lavori avrebbero avuto inizio a presto,ci siamo visti dai soliti noti sommergere da una catasta di improperi.Dunque Filippino,l’ultima nostra senile illusione,con questa decisione ritorna, finalmente,a svolgere quel compito che lo vide eccellente subordinato ad un effervescente Giugio.Per cui ,mutuando una celebre,storica,cesarea frase “ Quoque tu Philippinus ,fili mi?”,non  mi resta altro da fare che poggiare il capo su una caritatevole spalla e,piangere lacrime amare.
Ma passiamo ad altro.Dunque il Craco temendo di fare la fine di altro Antonello cerca di trovare la stessa via di fuga in direzione Bruxelles candidandosi per il 25 maggio (accompagnato da un fiume di lacrime di Gianli) già tracciata dal suo omonimo con la speranza di farla franca. Farla franca da cosa?Dalle pesanti accuse della magistratura.Quando si dice il caso! Tutti e due portano lo stesso nome,tutti e due sono stati comodamente seduti sugli scranni del Palazzo dei Normanni,tutti e due hanno avuto la sfiga di incrociare un tal Lo Biundo da Partinico e,illudendosi,hanno pensato di potersi servire degli stessi servigi del tizio citato, allenato alle genuflessioni,alle convergenze parallele,ai salti della quaglia,alle  conversioni e soprattutto ai tradimenti. Qualcuno dice che costui porta sfiga a quanti con lui s’infrinzanu.Ciccio tre volte nella polvere,tre volte sull’altare(deputato regionale,nazionale ed anche sindaco di Corleone) è finito col presiedere una associazione che si occupa di ambiente.Totò Cuffa é finito direttamente a Regina Coeli; Salvatore,una vita di grandi soddisfazioni politiche,sarà stato un caso che appena ha bazzicato a Partinico qualche giorno di più …… ;Saverio non ebbe il tempo di entrare al Ministero delle politiche agricole in via XX Settembre a Roma,che dovette abbandonare  precipitosamente senza onore né gloria.Di Antonello compare di tazza abbiamo detto.Di Craco aspetteremo con ansia notizie.Intanto Trombetta ,che anche da costui é stato intercettato ,trema.Volete vedere che Saro non concluderà la legislatura?Si accettano scommesse.

Toti Costanzoi 

Nessun commento: