Video

Loading...

lunedì 1 agosto 2011

SACCUNARA E PROFANATORI DI CIMITERI

Si pensava, con la fine del mese di Luglio, di sospendere i post su Sala Rossa e riprendere più in là. E approfittando del bel tempo, godere di un pò di mare e di svago. Non é stato possibile. La cricchetta locale ne ha combinata un'altra delle sue. E questa volta assai grave. Tu pensa a cosa arrivano costoro. Bisogna risistemare le fontanelle in via Bari divenute oggettivamente assai indecorose e poco funzionali. Giusto. Qualunque altro amministratore che avesse davanti a se un'azione limpida di attività amministrativa da seguire come avrebbe dovuto procedere? Acquistando quattro fontanelle e con gli operai del Comune Vincenzo, Francesco, Carlo, Giovanni, Vittorio che vanno sempre ringraziati per quel che fanno essendo rimasti quattro gatti perché degli altri manutentori (almeno una ventina) si sono perse le tracce, procedere alla loro  collocazione in un contesto sicuramente più decente. E  hanno fatto così ma ,ovviamente,soltanto in parte.
Dunque, essendo quelli della cricchetta convinti che da amministratori si può fare quel che si vuole, cosa ti sperimentano? Si recano al Cimitero “nuovo”, adocchiano quattro fontanelle in buonissimo stato, le scollano e le sostituiscono con altre vecchie, prive di parti decorative essenziali , scolorite, mal messe ed abbandonate in un angolo del Cimitero.Tanto per non dare all'occhio. Addirittura una di queste, collocata proprio di fronte la cappella della famiglia del sottoscritto (guarda la sfortuna!) e vicina a quella della famiglia dell'assessore Briganò, la eliminano definitivamente “'nchianaldola” col cemento pensando, così, di non lasciare traccia. Così era stato fino ad ieri perché avendo avuto notizia della vergogna di cui si erano ricoperti e preoccupati delle proteste dei morti ed anche dei vivi, QUESTA MATTINA L'HANNO RICOLLOCATA in fretta e furia al suo posto tant'é che ancora ad ora il cemento "é fresco".  Ma tutto é stato inutile perché Pino Maniaci, informato anche da una nostra interrogazione, ha sventato la miserevole manovra che ha visto un Sindaco che non prova più alcuna vergogna, indossare la fascia tricolore e giovedì 28 davanti agli operai della manutenzione e qualche passante ha inaugurato in pompa magna “l'opera”. Da non crederci. Dunque siamo davanti ad uno stuolo non solo di profittatori (nel senso che approfittano del loro ruolo per avere incarichi professionali, darli a loro amici e loro prestanomi, entrare negli affari come quelli della Policentro e del fotovoltaico) ma di PROFANATORI DI CIMITERI che non hanno rispetto né per i vivi e né per i morti. Costoro pur di apparire quel che non sono e non potranno mai essere SONO CAPACI DI TUTTO: mentire, nascondere, nascondersi, mimetizzarsi, falsificare. E tutto ciò sempre con l'ausilio di qualche funzionario che opportunisticamente avalla tutto in quanto  non vede, non sente, non parla. Costui  più che in un ufficio del Comune starebbe molto meglio all'Ucciardone o, al più, ai Pagliarelli.
Toti Costanzo       

3 commenti:

SIMPATIZZANTE NOTO ha detto...

SONO UN ACCANITO SIMPATIZZANTE DEL BLOG CARO PROFESSORE, MA DEVO DIRLE CHE HA IL NASO LUNGO COME PINOCCHIO:
MENZOGNA 1) GLI OPERAI DELLA MANUTENZIONE SONO CIRCA 20 E LAVORANO TUTTI, FORSE CON LEI NN LAVORAVANO.
MENZOGNA 2) LE FONTANELLE CHE ERANO AL CIMITERO ERANO IN PESSIME CONDIZIONI, (CI SONO LE FOTOGRAFIE CHE LO DIMOSTRANO);RECANDOSI IN VIA BARI, INFATTI, SI PUO' NOTARE COME LE STESSE FONTANELLE CHE ERANO AL CIMITERO,PORTATE IN VIA BARI PERCHE' NE SERVIVANO 4 UGUALI SONO STATE OPPORTUNAMENTE CARTEGGIATE, SABBIATE E VERNICIATE;
MENZOGNA 3) LE FONTANELLE CHE SONO STATE COLLOCATE AL CIMIERO NON ERANO ABBANDONATE E GIACENTI NEL DEPOSITO.
MENZOGNA 4) LE FONTANELLE AL CIMITERO SONO STATE POSIZIONATE ANZITEMPO, CIOE' IL GIORNO PRIMA DELL' INAUGURAZIONE DELLE FONTANELLE DELLA VIA BARI,MOTIVO PER CUI GIA'IL CIMITERO NE ERA DOTATO,
MENZOGNA 5) NE MANCAVA UNA CHE ERA GIA' IN PROGRAMMA DA ESSERE ISTALLATA IL LUNEDI E CHE IN MANIERA SUBDOLA AVETE FATTO VEDERE CON IL CEMENTO FRESCO; QUINDI NON ANCORA SOSTITUITA NON PERCH' LEI ABBIA SVENTATO QUALCOSA MA PERCHE' GIA' PROGRAMMATO COSI' COME TRA L ALTRO LEI SAPEVA DA TEMPO, PERHCE' RIFERITOLE DA UN CONSIGLIERE GIORNI PRIMA.
PIU' PASSANO GLI ANNI E INVECE CHE DIVENTARE SAGGIO DIVENTA UN BAMBINO DISCOLO, DENIGRANDO OGNI COSA SI STIA FACENDO, ANCHE QUANDO SI FANNO OPERE A BASSISSIMO COSTO (1000 EURO IL COSTO DELLE FONTANELLE).
MA PER CASO DIMENTICA QUANDO ERA AMMINISTRATORE QUANTO SPENDEVA PER FESTE (IL CIELO A STRISCE........) E SI DEDICAVA SOLO A PRATICARE TENNIS IN QUALCHE CAMPETTO PRIVATO E/O PUBBLICO.?????
CI DICA COME MAI LEI CHE E' STATO IN GIUNTA, ANCHE DIRETTAMENTE COME ASSESSORE, DUE VOLTE IN QUINDICI ANNI VESTENDOSI SEMPRE DI VIRGINEA CRITICITA' QUEI SOLDI PUBBLICI NON LI SPENDEVA :
1) PER LE FONTANELLE DELLA VIA BARI DA DECENNI IN CONDIZIONI PIETOSE ????
2) PER IL VESPASIANO O PISCIATURI(ALMENO DA PRIMA CHE NASCESSE LEI LI' IN CONDIZIONI PIETOSE E OGGI VIVIBILE,??????
3) PER I MARCIAPIDEI DI VIALE ALDO MORO???????
4) PER RISTRUTTURARE LE FONTANELLE DEL CIMITERO, ANCHE QUELLE DAVANTI LA SUA CAPPELLA CHE ERANO IN CONDIZIONI PESSIME E DELLE QUALI SE NE STA ACCORGENDO SOLO ORA???????;
E PERCHE' NN PARLA PUBBLICAMENTE DI CIO' CHE HA FATTO SENZA SOLDI QUANDO ERA ASSESSORE E CON CARTE ALLE MANO..
E PERCHE' QUEGLI STESSI FUNZIONARI CHE PRIMA REGGEVANO GLI UFFICI QUANDO ERA IN GIUNTA ORA DOVREBBERO ANDARE IN GALERA?????
FINITELA CON QUESTA CATTIVERIA GRATUITA,NON LA CONVINCONO GLI INSUCCESSI E I TONFI POLITICI CHE QUESTA SUA POLITICA HA DATO AL SUO APRTITO? MA SE LEI E' CONVINTO DI DTENERE LA VERITA' PERCHE' NN SI CANDIDA LEI IN PRIMA PERSONA E DIMOSTRA IL CONSENSO CHE E' RIUSCITO A CREARE???? PIUTTOSTO CHE NASCONDERSI DIETRO IL CONSENO DI OTTAVIO PULEO CHE LE HA DATO UN PO DI LUSTRO ED ADESSO SOLTANTO DI QUALCHE GIOVANE PREPARATO CHE DA UN MINIMO DI DIGNITA' AD UN PARTITO CHE LEI OFFENDE?????. SI LE STRUTTURE PER FORTUNA NEL NOSTRO PAESE NN MANCANO ANCHE SE NON SI VEDONO FACILMENTE.
CORDIALMENTE
SIMPATIZZANTE NOTO

Ercolano ha detto...

Nel commento di "SIMPATIZZANTE NOTO" c'è un po' di sostanza, anche se la forma lascia alquanto a desiderare.........ma giustificabile per la foga del discorso d'impeto proprio di un noto dioscuro addetto ai lavori........

simpatizzante anonimo ha detto...

hai indovinato caro ercolano