Video

Loading...

lunedì 9 novembre 2015

E IL FIUME NOCELLA CONTINUA A VOMITARE


QUESTA MATTINA ALLA FOCE DEL NOCELLA IL FIUME VOMITAVA ( E CONTINUA A VOMITARE) UNA MASSA ENORME DI ACQUA , SCURA ,PUTRIDA E PUZZOLENTE. COSI'COME ORMAI DA 31 ANNI .TACCIONO GLI AMMINISTRATORI COMUNALI, L'AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE, LA REGIONE SICILIANA ED IL SUO ASSESSORATO. EPPURE A QUALCHE CENTINAIA DI METRI DALLA FOCE E' STATO REALIZZATO UN DISCUTIBILE RECUPERO DELL'ANTICA CHIESETTA DI S.CATALDO CHE A DETTA DEL GRUPPO DI AZIONE LOCALE(GAL) CHE HA FINANZIATO L'OPERA DOVREBBE RILANCIARE IN QUELLA ZONA IL TURISMO, SOPRATUTTO RELIGIOSO .LO STATO DI ABBANDONO E DI DEGRADO DI TUTTA L'AREA COSTITUISCE UN VERO DETERRENTE,OLTRE CHE UN AFFRONTO ALLA NATURA , NEI CONFRONTI ANCHE DEI PIU' VOLENTEROSI CHE AMANO TUTTA LA ZONA DI S.CATALDO CHE E' DI UNA STRAORDINARIA BELLEZZA NATURALE .

Nessun commento: