Video

Loading...

sabato 17 dicembre 2016

A TRAPPETO NASCE UN MUSEO. PARTINICO,UNA CITTA' CHE MUORE










ATTO I°TRAPPETO 17 dicembre 2016:Protagonisti : a)Amministrazione comunale di Trappeto : Pino Vitale Sindaco,Salvo Randazzo Vice,assessori Rosa Orlando, Salvatore Ferrara e Salvatore Di Gaetano(età media 43,6 anni;b)consulente-ideatore del Museo con gratuita disponibilità ,Gianluca Cangemi di Partinico ;c)contributo dell'azienda di Mimmo Provenzano di Partinico ;d) bene confiscato alla mafia di fronte alla Cattedrale; e)100 mila euro circa di contributo del GAC (gruppo azione costiera )presieduto da Pietro Puccio.
RISULTATO: QUESTA MATTINA A TRAPPETO LA NASCITA DI UN MUSEO tanto bello quanto originale :MUMART, cioé Museo del mare ma anche Pinacoteca e Spazio espositivo.TRAPPETO,dunque,UN PICCOLO COMUNE PRODUTTORE DI CULTURA.  
ATTO II° PARTINICO anni 2008/2016 : Protagonisti : a)Amministrazione comunale di Partinico (in attività) : Salvatore Lo Biundo sindaco; assessori :Campione Diego,Pantaleo Giovanni, Provenzano Giovanni,Albiolo Gioacchino (età media 43,6); b)PALAZZO Ram abbandonato e al degrado ; c) ARCHIVI (storico,urbanistico,lavori pubblici ,atti del Comune ) abbandonati in umidi sottoscale e cantine; d) PINACOTECA E MUSEO ETNOANTROPOLOGICO abbandonati; e) NUMERO CONSULENTI IMPRECISATI: nessuno conosce la loro attività; f) 200 mila euro circa per un Mercato del contadino quale palese truffa nei confronti del GAL e delle risorse della Comunità.
RISULTATO :UN GRANDE COMUNE DELLA PROVINCIA DI PALERMO IN MANO A PRODUTTORI DI DEGRADO, ABBANDONO,SFASCIO ,INCULTURA,PLEBEISMO, AFFARISMO .
Toti Costanzo

Nessun commento: