Video

Loading...

mercoledì 6 febbraio 2013


PUBBLICHIAMO UN ARTICOLO 

TRATTO DAL GIORNALE ON-LINE

 "LINK SICILIA" ,CHE 

CONDIVIADIAMO 

Ingroia: Il Pd? “Chi è di sinistra non appoggia Monti”


di Redazione (6/2/2013)


1 commento

1
Il ‘guastafeste’ Antonio Ingroia, 
leader di Rivoluzione Civile, 
 torna ad attaccare
 il Pd. Colpendolo dritto al cuore: 
Chi èdavvero di sinistra non potrà 
mai appoggiare
Mario Monti che è un uomo di destra,
che cerca di realizzare politiche 
di destra”.  Parole
che arrivano nel giorno in cui Pier Luigi
Bersani conferma l’intenzione, annunciata
martedì a Berlino, di avviare un’alleanza con
 il premier uscente.
Un’alleanza che, i realtà, c’è già da tempo: “Ricordo  che il 
segretario del Pd un paio di giorni fa- 
racconta Ingroia- in una scaramuccia a distanza
con Monti, aveva minacciato di far saltare l’accordo sul dopo elezioni:
chiarosegno che l’accordo con il Professore 
c’era da tempo, che è stato in
bilico e che ora, invece, è stato rinsaldato”.
E ancora: “L’accordo tra Bersani e Monti è la sciagura piu’ grossa 
che si potesse annunciare. Berlusconi e Monti hanno portato avanti le
stesse politiche. Il primo ha pensato solo a salvaguardare i suoi interessi
e quelli dei grandi evasori, il secondo a salvare le banche e gli speculatori.
L’unica forza in grado di voltare pagina e di proporre ai cittadini una vera
alternativa di governo siamo noi di Rivoluzione civile”.

Nessun commento: