Video

Loading...

mercoledì 23 marzo 2011

IL GRANDE IETTATORE E LE MINCHIATE DI LO BIUNDO

Ammetto francamente d'essere abbastanza incazzato. E non solo per la guerra e le centrali nucleari di cui se ne può fare anche a meno ma che gli interessi dei grandi potentati mondiali continuano a volere ad ogni costo costruire in ogni parte della terra ,o per avere verificato ulteriormente come di fronte alle grandi questioni e tragedie del mondo siamo davanti al vergognoso silenzio di un organismo istituzionale terra terra come l'Amministrazione comunale di Partinico (tranne l'Amministrazione di Borgetto ,neppure quelle vicine scherzano!) inetta e priva di alcuna sensibilità.
Non hanno sentito il dovere- e neppure il Consiglio comunale lo ha sentito - nei confronti delle vittime sia della guerra che del terremoto in Giappone con relative conseguenze ,di emettere un comunicato stampa ,un comunicato stampa anche intriso di ipocrisia come fu per Sakineh ,di cui questi giovani rampolli di un sistema di potere politico elettorale che pensavamo d'esserci lasciato alle spalle dopo la caduta di Giordano , sono intrisi dalla testa ai piedi. Dunque non sono incazzato soltanto per queste cose ma per due altri più personali motivi. Il primo: avevo finito di leggere un imperdibile fondo di ieri di Marco Travaglio sul “Fatto Quotidiano” dal titolo significativo “Il Grande iettatore”. Ovviamente il grande iettatore altro non é se non Berlusconi e Travaglio ne spiegava le ragioni: va al governo nel 1994 e l'Italia perde in malo modo i mondiali di calcio;va al governo nel 2001 e il terrorismo l'11 settembre fa strage a NewYork e scoppia la guerra in Iraq ed Afganistan ;nel 2008 rientra al governo e scoppia la più devastante crisi mondiale dopo quella del 1929; Gheddafi viene in agosto 2010 a Roma con relativo bacio ricevuto dal nostro baconchi ed oggi si ritrova bombardato da mezzo mondo compresa l'Italia . Dunque Berlusconi va al governo e si sconvolge il mondo .Ed é qui' il mio primo incazzo per una cosa cui non avevo pensato .Mi chiedo: “vuoi vedere che la mia scivolata con relativo danno al ginocchio al fine di  salvare un giovane merlo dalle grinfie di un gatto avvenuta il giorno successivo alla celebrazione del penultimo consiglio comunale, é da addebitare a quel casuale incontro con il Sindaco e due suoi Assessori i quali, tutte e tre, sono notoriamente vicini e possibilmente anche contaminati dal grande iettatore?”. Il secondo incazzo:Maniaci oggi ha intervistato Lo Biundo. Le condizioni precarie del mio arto ancora offeso e senza colpa mi hanno impedito dal saltare sulla sedia. Domanda di don Pino , supperggiù: ”Dunque oggi il legale incaricato dal Comune di Partinico , Sorrentino, ha notificato attraverso le procedure di legge a donnantonina che se non dovesse pagare quel che il giudice ha deciso, si procederà anche con il sequestro degli impianti in ragione della somma dovuta”. Risposta supergiù: Noi abbiamo fatto QUELLO CHE ALTRE AMMINISTRAZIONI NON HANNO VOLUTO FARE....”. Grido sconvolgendo anche la quiete familiare da poco riassettata . Come! Lo Biundo -e insieme a lui l'inseparabile Jhonny , che ancora oggi insieme al consigliere Lo Iacono del PD hanno dato spettacolo battendo il record mondiale “nella spinta della carrozzella per pdh” in quel della Pretura di Partinico - e' stato con Giordano per cinque anni di seguito coprendosi di vergogna per quel che non fece quella maggioranza proprio sulla “questione Bertolino” ed ora ,dopo che altri hanno inseguito l'industriale per quasi tre decenni costringendola a chiudere, ad essere condannata ed a pagare, ora costui ha l'ardire di sostenere che ALTRI AMMINISTRATORI NON AVREBBERO FATTO NIENTE ? E poi cosa ha fatto di particolare il belloccio se non il suo dovere di Sindaco , cioé di procedere al recupero del dovuto? Lo sanno tutti che quelloERA UN ATTO DOVUTO. Se non l'avesse fatto l'avremmo denunciato per omissione ed abuso che sono reati gravi .Ma é mai possibile che ci dobbiamo incazzare sempre noi e non c'é uno solo straccio di consigliere comunale o altri pincopallini della politica locale capaci di fare l'analisi ,quella minima, delle minchiate che spara Salvo Lo Biundo un giorno si e uno no' essendo con questa conseguenziali ?
Toti Costanzo

1 commento:

ribiczar ha detto...

I am doing research for my university thesis, thanks for your great points, now I am acting on a sudden impulse.

generic paxil