Video

Loading...

sabato 22 settembre 2012

VERGOGNA! TENTANO ANCORA ,COME NEL 2008 ,COL COSIDETTO "VOTO UTILE" DI VELTRONIANA MEMORIA



Oggi , nel pomeriggio, il Comitato a sostegno della candidatura a Presidente della nostra Regione , Claudio Fava,é sceso  in piazza Duomo per distribuire  un depliant con alcuni punti programmatici del suo , ma anche nostro, programma elettorale. Lo facciamo con l’orgoglio di sostenere una persona pulita, perbene,un uomo coerente con i principi della cultura della sinistra siciliana ed italiana.  Quella sinistra la cui storia esaltante, da noi,  inizia con la nascita e le lotte dei fasci siciliani , la lotta per la terra, contro la mafia  per continuare dalle nostre parti con lo sciopero alla rovescia del 1956 ,contro l’affarismo, le clientele e la malapolitica. La malapolitica. Non volevo credere a quel che mi raccontavano :alle elezioni comunali del 2008 quando a conquistare il governo della nostra città è stato uno dei peggiori assemblaggi qualunquistici che aveva avuto vita nella storia politica della nostra città giravano per le case le madri di alcuni candidati. Chiedevano voti ai parenti , agli amici, ai vicini.”Per favore, date  il voto a mio figlio cosi’ per cinque anni sarà “ a posto” . Sarà eletto ed avrà uno stipendio da consigliere comunale”. Cosa sono costretti fare i genitori per i loro figli!Durante la cosiddetta Prima Repubblica dovevano prostrarsi davanti a uomini di quei Partiti che governavano anche la Sicilia e che una promessa di “ posto” non si negava a nessuno ma che nella stragrande maggioranza dei casi quel posto non sarebbe arrivato mai per i poveracci mentre a “ sistemarsi” erano sempre amici e parenti di uomini politici appartenenti a quei Partiti. Oggi che il “posto” è diventato una chimera tu pensi che l’illusione sia ,finalmente, finita. Ma quando mai! Quella rete funziona ancor di più .” Se mi dai il voto ti piazzo in un’associazione di volontariato perché quel mio amico deputato si è impegnato a far finanziare “il progetto”. Oppure :” Cerca i voti e ti inserisco in una cooperativa di disoccupati che il mio amico candidato stà costituendo proprio in questi giorni “. E i genitori riiniziano il giro dei parenti, degli amici, dei vicini di casa “perché se gli daremo i voti e sarà eletto alla Regione quella cooperativa otterrà  i finanziamenti e me figghiu intanto s’infila e poi viremu ”.  Funziona ancora cosi’ ,anzi oggi ancor meglio, dato che il bacino del bisogno si è allargato fino all’inverosimile. Un bacino di voti utili perché il giovane rampollo tenti la scalata, il vecchio trombone tentare il salto di qualità, il cinico politicante mantenere i 20 mila euro al mese insieme a tutti gli altri vantaggi che comporta il  “sedersi” all’ARS almeno per 5 anni .
Ma non possiamo trattenere la rabbia perché anche in Sicilia si stà tentando  il già collaudo espediente del 2008 messo in piedi da Veltroni  ,cioè dalla parte politicamente più squallida del nuovo  Partito Democristiano .Vi ricordate? Dicevano “Se date i voti a Rifondazione ,ai Comunisti Italiani uniti ,insieme a Verdi, nell’ARCOBALENO farete il gioco di Berlusconi che vincerà le elezioni. E noi riformisti saremo costretti all’opposizione “.  Il gioco del neo Partito Democristiano  funzionò:  vinse Berlusconi ma milioni di elettori di Sinistra diedero i voti  a Veltroni che portò in Parlamento oltre 300 tra deputati e senatori mentre LA SINISTRA ALTERNATIVA NE  RESTAVA FUORI CON GRAVISSIMO DANNO PER LA NOSTRA DEMOCRAZIA . Cosi’ fu anche in Sicilia , sempre nel 2008, con l’accordo Cracolici-Cuffaro che pose  lo sbarramento al 5%. Lo scopo dichiarato era di impedire alla Lista Arcobaleno di entrare nell’ARS . Circa 120 mila siciliani , il 4,9% ,che votò a sinistra non ebbe, cosi’,  alcuna rappresentanza.Il risultato é sotto gli occhi di tutti: a Roma sostengono il Governo affossatore della vita dei lavoratori di Monti , in Scilia hanno sostenuto  fino all'ultimo l'impresentabile Lombardo.
OGGI TENTANO ANCORA QUEL GIOCO  CONTRO CLAUDIO FAVA E LE LISTE A SUO SOSTEGNO . Dicono: “non votate per il candidato della Sinistra perché sono voti sprecati. Fava non ha alcuna possibilità di vittoria Se votate per lui  si disperdono i voti e vince Musumeci ,uomo di destra, o Micciché sempre amico di Dell’Utri e di Berlusconi. Dunque VOTATE UTILE, VOTATE CROCETTA .Cioè votate PD”
E invece- noi diciamo- che  il galantuomo Fava è la NUOVA SPERANZA  perché la Sicilia si affranchi , finalmente, dal malgoverno, dagli intrecci tra mafia e politica, dai saltimbanchi politicamente ambigui  alla Crocetta, dalla destra berlusconiana che si presenta con le facce di Musumeci e Micciché .
Cosi’ come ci si può  affrancare  dal Cuffarismo e dal Lombardismo che hanno prosciugato le risorse economiche della Sicilia e  i cui semi crescono dentro la nuova UDC e il nuovo Movimento di Lombardo ,gli uni e gli altri  apparentemente fuori da accordi di potere con Crocetta ma pronti ad accordarsi  con questo nuovo  Partito Democristiano tanto simile a queste formazioni e  saldamente nelle mani di uomini SPREGIUDICATI E CINICI  come  Cracolici, Lumia,  Lupo  Papania, Genovese, Crisafulli.
SI ,IL VOTO UTILE PER LA SICILIA E’ QUELLO PER CLAUDIO E PER LE LISTE CHE LO SOSTENGONO .FAVA, UOMO DI SINISTRA,  FIGLIO DI GIUSEPPE UCCISO DALLA MAFIA E SPERANZA PER MILIONI DI  SICILIANI ONESTI  
Toti Costanzo 

Nessun commento: