Video

Loading...

venerdì 3 maggio 2013





SEMPLICEMENTE RIDICOLI OLTRE CHE FASULLI !


Sfidando il ridicolo ,Lo Biundo e soci si presentano all'opinione pubblica tentando di far passare l'idea che in questi quasi 5 anni sarebbero stati impegnati a "programmare" (sic!) e che ora, finalmente, sono in grado  di potere dimostrare alla pubblica opinione quel che sono e sopratutto quel che valgono.Tant'é che chiedono di essere riconfermati per completare l'opera già iniziata .Infatti a un mese o poco più dalle elezioni  comunali sviluppano un sospetto attivismo buono per  convincere gli allocchi .  SEMPLICEMENTE RIDICOLI OLTRE CHE PALESEMENTE FASULLI  ! Dunque sia chiaro che noi siamo perché le vie si possano sistemare ,checché ne pensano i pennivendoli ed i manutengoli di Lo Biundo e soci . Il problema non é questo.Ci chiediamo: si debbono asfaltare le strade ricorrendo e giustificando anche le PROCEDURE ILLECITE ED ILLEGALI COME E' STATO PER LE 16 VIE DA SISTEMARE CON I RESIDUI DEL BILANCIO COMUNALE e di cui , statene certi, ci occuperemo con abbondanti dati ?Oppure dobbiamo consentire ad un gruppo di affaristi che hanno trasformato la politica in uno strumento ad uso personale e di gruppo con la violazione QUOTIDIANA E PALESE DELLE LEGGI COSI' COME E' STATO, AD ESEMPIO, CON LA ASSUNZIONE DEL COMANDANTE DEI VIGILI URBANI ?  . Dunque si asfalta, si collocano fiori e si illumina il Monumento ai Caduti in stato di  totale abbandono per 5 anni di seguito, si pulisce qualche area a verde  , si favoriscono imprenditori della telefonia e proprietari di suoli affittuari , si briga per favorire nuovi insediamenti per rifornitori di energia ,si spaccia per cosa seria una fasulla delocalizzazione della Bertolino ( SI UNA FASULLA DELOCALIZZAZIONE! ) nel senso che anche gli imbecilli sanno che una distilleria insalubre di prima classe MAI SI POTRA' TRASFERIRE in contrada Bosco Falconeria( in area in parte di sua proprietà)  in quanto non si insediano industrie di quel tipo nelle Zone Agricole perché nulla hanno a che vedere con l'agricoltura ma ,semmai, devono trovare giusta allocazione all'interno della zona D1 (asse Partinico-Alcamo) esistenti PRG  dove già insiste il mattatoio intercomunale. E allora la domanda é : perché la distilleria non ha chiesto di insediarsi nell'area D1? Oppure si pensa che, COMUNQUE SIA  ,da noi qualunque cosa sia possibile giustificandola "perché si tratta di sviluppo e di lavoro?"E chi non la pensa cosi' ,peste lo colga? 
Ora noi ,per non la fare lunga e smascherare gli allegri ed ingenui  bluffatori di professione, ci serviremo delle loro stesse pubbliche , recentissime dichiarazioni perché ciascun lettore ne possa ricavare una personale opinione : 

DICHIARAZIONE LO BIUNDO a Tele Jato di qualche giorno fa  ( a proposito della pavimentazione delle strade )  : "Dopo un faticoso lavoro di 4 anni di programmazione  ...lavori che la città aspettava DA DIECI ANNI ...."

DICHIARAZIONE PANTALEO  DI IERI A TELE JATO sempre a proposito della pavimentazione  delle strade : " Programmazione nata CIRCA 2 ANNI FA ..."

DICHIARAZIONE GIANLIVIO DI IERI SEMPRE A TELE JATO e in tandem con Jhonny :
" DA VENT'ANNI   non si erano fatti interventi di manutenzione sulle strade ..."

Un consiglio disinteressato ai tre: sciocchini ,quantomeno prima di profferir parola accordate le trombe perché ,non lo sapete che le bugie hanno le gambe corte e che a forza di dirle il naso vi arriverà fino a toccare terra?   
Sala Rossa

P.S. INSERITO IL 5 MAGGIO PER RICORDARE LA NOTA POESIA DI A. MANZONI CHE LA SCRISSE PER ESALTARE NAPOLEONE  anche se sul letto di morte  . Dunque ,sciocchini ,davvero credete che a Partinico tutti siano imbecilli compresi i COMUNISTI  i quali saranno stati come Napoleone , anche loro, "DUE VOLTE NELLA POLVERE E DUE VOLTE SULL'ALTAR " MA CHE STUPIDI  COME VOI CERTAMENTE NON SONO NEL SENSO CHE SANNO BEN LEGGERE ANCHE LE FASULLE CARTE DA VOI PRODOTTE? 

Nessun commento: