Video

Loading...

giovedì 16 aprile 2009

E' VERO, OPPURE NO, CHE STATE RIAFFITTANDO I LOCALI DI VIA CATANZARO?

Una risposta congiunta a GO-KART e ad AVVIDDANATO che hanno scritto commenti al post pubblicato ieri sostanzialmente su di una stessa questione seppur in maniera formalmente diversa.
Go-Kart ha ragione quando sostiene che si tratterebbe di una cosa grave se, dopo avere raggiunto già l'altissimo traguardo d'incassare nel 2008 oltre 250 mila euro per l'azione sanzionatoria della Polizia Municipale (un traguardo molto ardito se si pensa alla quantità di balzelli che gravano sulle spalle dei contribuenti) l'Amministrazione comunale, e nella fattispecie il Sindaco, pretendesse dal Corpo di colpire ulteriormente e pesantemente i cittadini al fine di rastrellare somme notevoli raschiando, come si suole dire, il fondo del barile. Proporre, come ha fatto il Sindaco, all'attuale Comandante della P.M. di esercitare un vero e proprio pressing nei confronti dei cittadini per arrivare al plafond di 350 mila euro nel 2009, é semplicemente una cosa indecente. Noi possiamo rassicurare GO-KART che la proposta indecente é stata REALMENTE FATTA e, dunque, non é frutto né della nostra immaginazione né della nostra ipotetica faziosità comunista. Noi non riusciamo a comprendere come un Sindaco possa chiedere di arrivare a tanto quando, notoriamente, piuttosto che risparmiare continua a sprecare i pochi soldi che arrivano nelle casse comunali. E vi arrivano solo ed esclusivamente dalle tasche dei partinicesi per forzato, odioso travaso. E questo lo rivogliamo ricordare anche all'amico AVVIDDANATU perché non si dimentichi che: Lo Biundo ha mantenuto, almeno fino ad oggi, 14 Settori con un costo complessivo annuo di circa 250 mila euro (oltre gli stipendi che i Capi-settori perepiscono); non ha ridotto di una sola unità i circa 80 Uffici costruiti nel passato da Giordano. Ed ogni Capo in servizio presso un Ufficio costa (oltre ovviamente lo stipendio) almeno altre 1500 euro l'anno per cui il costo complessivo degli Uffici si gira attorno ai 110/115 mila euro. Basterebbe una ragionevole riduzione di Settori (da 14 a 7/8) ed Uffici (da circa 8o a circa 50) per avere un risparmio di circa 150 mila euro annui. Ma vogliamo aggiungere altre considerazioni: ha aumentato tutte le rette collegate ai Servizi sociali, senza dimenticare l'ultimo in ordine di tempo e cioé l'aumento a 2,39 euro al metro quadro della tariffa di Rifiuti Solidi Urbani. Ciò che appare paradossale é che questa tariffa l'ha aumentata quando avrebbe dovuto abbassarla in relazione alla eliminazione, a breve, dei costi di trasporto dei rifiuti alla discarica di Bellolampo considerato che si riaprirà la nostra a Baronia. E allora appare evidente che se hanno elevato la tariffa per i costi della raccolta dei rifiuti UNA PARTE DI QUESTI EVENTUALI MAGGIORI INTROITI NON SERVIRANNO PER PAGARE L'ATO RIFIUTI MA PER INCAMERARLI E SPENDERLI ALLA BISOGNA. E dunque ha ragione AVVIDDNATU quando si domanda: ma se non mettono tasse e balzelli 'a clientala coma sa fannu?

E che dire del rinnovo del contratto per i locali di Via Catanzaro già disdettati da Giordano che trasferì da lì all'ex Oratorio i Servizi Demografici? E allora Lo Biundo deve rispondere alla domanda: perché Giordano ha lasciato quei locali e perché ha trasferito i servizi che funzionavano in via Catanzaro a piazza Garibaldi cioé in locali di proprietà comunale? La risposta gliela diamo noi ed é anche abbastanza ovvia: quei locali non servivano perché per i servizi demografici si andavano ad utilizzare locali comunali a costo zero. Noi non sappiamo se GO-KART e AVVIDDANATU, come tanti altri nostri lettori, abbiano fatto caso che su questa questione sollevata pubblicamente da Rifondazione Comunista e da Tele Jato il Sindaco, sempre pronto a telefonare durante il tiggì di Maniaci quando qualcosa non gli aggrada é rimasto assolutamente muto? E allora l'interrogativo lo riproponiamo: E' vero, oppure no che avete affittato nuovamente i locali di via Catanzaro? C'é una giustificata ragione? Servono alla collettività? Produrranno servizi e abbasseranno i costi della macchina amministrativa? Quanto ci costeranno? E il contratto per quanti anni é stato o sarà stipulato? Bisognava pagare qualche "cambiale elettorale"? Lasciamo questi interrogativi convinti che né Lo Biundo né altri suoi sostenitori risponderanno MAI!

Sala Rossa

Nessun commento: